"Il libro e le rose": gli eventi speciali di Storie per tutti in occasione della Giornata mondiale del libro

12/04/2018
libroerose.JPG

Si intitola "Il libro e le rose" la nuova rassegna di appuntamenti speciali organizzati da Storie per tutti in occasione della Giornata mondiale del libro.

Si comincia domenica 22 aprile alle ore 17.30 in via Pirandello 6: la Fattoria di Masaniello, pizzeria etica che utilizza prodotti di terreni confiscati alle mafie, ospiterà un pomeriggio di Storie, in un'edizione speciale dedicata alla libertà e alla legalità. Come sempre le Storie verranno lette ad alta voce, accompagnate da diversi modi di leggere e di ascoltare, per essere accessibili anche a bambini con disabilità sensoriali o difficoltà di lettura e di apprendimento.

Alle 19.30, sempre alla Fattoria di Masaniello, è in programma la "Pizzata solidale: mangia la pizza e dona un libro".

La classe dei banchi vuoti: per la Giornata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie vi suggeriamo un libro

20/03/2018
laclassedeibanchivuoti.jpg

21 marzo, primo giorno di primavera ma anche di risveglio delle coscienze grazie alla XXIII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa dal 1996 dall’associazione Libera di Don Luigi Ciotti.
Un’occasione per ricordare coloro che sono stati uccisi per mano delle organizzazioni malavitose: in molti luoghi in Italia si leggeranno gli oltre 950 nomi delle vittime innocenti.

Anche la Biblioteca Ragazzi del Centro Documentazione Handicap di Bologna partecipa alla Giornata, suggerendo la lettura di uno dei libri in catalogo: La classe dei banchi vuoti di Luigi Ciotti

Il nuovo programma di marzo, aprile e maggio di Storie per tutti

14/03/2018
storie per tutti.JPG

Prosegue la terza rassegna di Storie per tutti, per offrire a tutti i bambini letture ad alta voce, rendendo il racconto fruibile anche da chi non riesce ad accedere al libro e alla lettura in modo convenzionale, come bambini con disabilità sensoriali o difficoltà di lettura e di apprendimento. Un’iniziativa allegra, sperimentale e coinvolgente, in cui vengono proposte letture ad alta voce per bambini dai 3 agli 8 anni, accompagnate da diversi modi di leggere e di ascoltare.

Storie per tutti alla Biblioteca Comunale di Lizzano in Belvedere, con letture in simboli e musica dal vivo

21/02/2018
storie per tutti 24 febbraio 2018_0.jpg

Per tutti gli amanti delle storie si rinnova l’invito a partecipare a Storie per tutti, le letture ad alta voce per bambini dai 3 agli 8 anni, accompagnate da diversi modi di leggere e di ascoltare, per rendere le storie accessibili anche ai bambini con disabilità sensoriali o difficoltà di lettura e di apprendimento.

Questa volta l’appuntamento è sabato 14 aprile alle ore 12 presso la Biblioteca Comunale di Lizzano in Belvedere, in Piazza Vittorio Betti 4

Pubblicato "Il diario di Anna Frank" in versione INBook: è il primo di una nuova collana per giovani adulti con disabilità cognitive o linguistiche

22/01/2018
annafrank.JPG

"Caro diario spero di confidarti ogni mio pensiero, come non ho mai potuto fare": inizia così il libro Il diario di Anna Frank, che diventa ora accessibile anche ai giovani adulti con disabilità cognitive o linguistiche per cui i testi tradizionali risultano spesso inavvicinabili.

Il diario di Anna Frank è infatti il primo volume di una nuova collana editoriale nata dalla collaborazione tra edizioni la meridiana, il CDH/Accaparlante di Bologna e l’associazione Arca Comunità "l’Arcobaleno" di Granarolo, sotto la supervisione del Centro Studi INBook.

Scuola inclusiva: c’è un manuale per gli insegnanti

10/04/2018
coloredpencils.jpg

Docenti inclusivi per una scuola inclusiva, dal lavoro del Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna nasce un vero e proprio manuale con linee guida e strumenti per valorizzare le diversità in classe e creare una scuola dove tutti gli alunni possano sentirsi accolti e coinvolti.

Le parole danno senso alla bellezza del mondo: una raccolta di poesie e foto, omaggio a Fabrizio Galavotti

18/12/2017
fabrizio.jpg

“Le parole danno senso alla bellezza del mondo”. Questo il titolo di un prezioso libro appena pubblicato, piccolo omaggio a Fabrizio Galavotti, le cui parole e ricordo continuano a generare bellezza e senso in chi l’ha conosciuto. Fabrizio è scomparso il 7 ottobre dello scorso anno e Corinna Garuffi, giornalista freelance, ha creato un piccolo libro a scopo benefico, che raccoglie le poesie di Fabrizio e alcuni scatti fotografici da lei realizzati in giro per l’Italia e non solo.

Condividi contenuti