Strumenti di Accessibilità

Skip to main content

Parola Imprudente / Tutto gira, “Il mondo / Non si è fermato mai un momento / La notte insegue sempre il giorno / E il giorno verrà”

03 Aprile 2024

“Il mondo / Non si è fermato mai un momento / La notte insegue sempre il giorno / E il giorno verrà”.  
Cantava così Jimmy Fontana nel lontano 1965, ma la mia domanda è: come potrebbe essere diviso il mondo? Per me è costituito da due parti complementari: una parte visibile, che si può esperire con i cinque sensi e una invisibile, legata alla dimensione psicologica, cognitiva, emotiva, morale e anche spirituale.
Ma secondo voi, quale delle due è la più potente? Sono sicuro che molte/i di voi risponderebbero d’impulso la prima. C’è un però: le idee, i pensieri, le emozioni e i valori, è vero che sono intangibili, tuttavia senza di essi non ci potrebbero essere le azioni concrete. 
Potremmo quindi considerare le idee un vero e proprio “motore” del cambiamento.
E voi, da che parte state?

Claudio Imprudente
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Se vuoi leggere tutte le rubriche passate di Claudio, vai nella home page e scrivi "Parola Imprudente" nel CERCA 

condividi su Facebookcondividi su Twittercondividi su LinkedIncondividi su WhatsAppcondividi su Telegram