di Giovanni Di Giuseppe giornalista e fotografo

Il magico Alvermann - L’estinzione degli imperfetti

30/07/2012 - di Giovanni Di Giuseppe giornalista e fotografo

Permane tuttora un angolo buio della nostra storia recente e che pochi, specie tra i giovani, ricordano o conoscono. Una mancanza piuttosto grave che ho toccato con mano ogni qualvolta mi sia trovato a discutere di quell’oscuro concetto sintetizzato sotto il termine di eugenetica.

Il magico Alvermann - La cattedrale dei rapporti umani

03/10/2011 - di Giovanni Di Giuseppe giornalista e fotografo

“Mi dovrai scusare”, gli ho detto. “Il fatto è che non ci riesco proprio a spiegarti com’è fatta una cattedrale. Non ne sono proprio capace”. Il cieco è rimasto seduto immobile e mi ascoltava con la testa abbassata.
Ho detto: “Il fatto è che le cattedrali non è che significhino niente di speciale per me. Niente. Le cattedrali. Sono cose da vedere in tv la sera tardi. Tutto lì”.

Condividi contenuti