Scuola ed educazione

Guardie e principi: il gioco di ruolo

01/01/2004 - Elisabetta Zanardi

Era trascorsa una settimana dall’incontro con il Calamaio e i bambini erano come sempre impazienti per il ritorno dei loro nuovi amici, ma al tempo stesso dispiaciuti del fatto che,

La scommessa dell'aiuto

01/01/2004 - Elisabetta Zanardi

Il gioco dell’associazione di idee e la riflessione compiuta attraverso l’analisi delle idee espresse dai bambini ha fatto emergere un altro tema molto importante, quello del bisogno

XXI secolo: fine delle scuole differenziali? Le tendenze in Europa

01/01/2004 - Massimiliano Rubbi

Al di là di una certa vulgata secondo cui l’Europa sarebbe l’identità nascosta cui italiani, portoghesi e lituani in fondo non possono non aderire allo stesso modo, il processo di integrazione

Riabilitazione su Base Comunitaria in Mongolia

01/01/2000 - Redazione

La filosofia del progetto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che si chiama Riabilitazione su Base Comunitaria (RBC) è di estremo interesse per chi, come noi di “HP-Accaparlante”, pensa

Il Piano Dell'Offerta Formativa dell'Istituto Benjamenta

01/01/2004 - Nicola Rabbi e Giovanna Di Pasquale

Qui s’impara ben poco, c’è una mancanza di insegnanti, e noi ragazzi dell’Istituto Benjamenta non riusciremo a nulla, in altre parole, nella nostra vita futura saremo tutti qualcosa di

Tante case nel mondo

01/01/2005 - Giovanna Di Pasquale

L'integrazione dei piccoli nelle scuole d'infanzia e negli asili nido

La centralità del giocattolo nello sviluppo del bambino

01/01/2005 - Laura Pozzi

 Laura Pozzi*
*del Centro Internazionale Ludoteche di Firenze, che pubblica il periodico “La Ludoteca”

È opinione condivisa ritenere il giocattolo oggetto di fondamentale importanza

Il volo dei tucani

01/01/2005 - Pio Campo

Pio Campo*
*educatore a Vila Esperança - Goias (Brasile)

Credo che  molti abbiano assistito al film “Il pianista”. Non so se  sia piaciuto o meno. Su  di me ha avuto un

Comunicare al di là delle parole

01/01/2005 - Francesco

Dice la favola: “E la regina mentre stava ricamando si punse un dito e una goccia di sangue bagnò il bianco lenzuolo. Allora la regina pensò: oh come vorrei avere una bambina con

Tutto quello che mi serve sapere

01/01/2005 - Robert Fulghum

La massima parte di ciò che veramente mi serve sapere su come vivere, cosa fare e in che modo comportarmi l’ho imparata all’asilo*. La saggezza non si trova al vertice della montagna degli studi

Condividi contenuti