Professioni socio-educative

Dare forma al quotidiano: l’accoglienza nel Ser.T.

01/01/2002 - Davide Rambaldi

Il processo di accoglienza in un Ser.T. è parte integrante e fondante il progetto terapeutico del servizio; esso caratterizza e qualifica il Ser.T. come istituzione pubblica di cura e aiuto

Quanto è difficile nuotare sotto o sopra l' onda della coca

01/01/2002 - Di Nube (carica di pioggia)

Per capire qualcosa di quello che leggerete dopo, vi debbo raccontare qualcosa di me e dei fantasmi che mi porto dentro. Io ho una lunga storia di tossicodipendenza,durata circa venti anni: facendomi

SottoSopra, ovvero … un centro ricreativo particolare ma non troppo

01/01/2002 - Borioni, Cerrigone, Devido, Tafuro

Una settimana nella vita di “SottoSopra”, un centro ricreativo particolare ma non troppo


Una specie di prologo
“Per arrivare a S. Giovanni la strada migliore è

Il progetto di “SOTTOSOPRA”

01/01/2002 - Stefania Scarlatti


Un luogo ricreativo può spezzare i pregiudizi sulla tossicodipendenza? E poi, come bisogna intendere il “reinserimento”? Breve ma intensa storia del Centro di San Giovanni in Persiceto


Il servizio mobile di strada del comune di Bologna

01/01/2002 - Monica Brandoli

Teoria e prassi del lavoro di strada, in un’esperienza bolognese non limitata alla tossicodipendenza (D.R)


Una premessa teorico-metodologica
Dagli anni '80, per tentare di arginare la

L’educatore Professionale - Esperienza nella “Bassa soglia” d’accesso

01/01/2002 - di Lucio Serio

Nelle storie di un operatore che ha attraversato tutte le modalità di contrasto della tossicodipendenza, una testimonianza (anche cruda) della necessità di superare gli steccati e le opzioni

Il lavoro con genitori di tossicodipendenti: uno specchio da infrangere

01/01/2002 - Stefania Scarlatti

Le difficoltà nella vita dei tossicodipendenti non possono che ripercuotersi sugli equilibri familiari, che rischiano di venire “schiacciati” sulla persona in maggiore disagio e, di

Movimento musica e ricerca nelle diverse forme di prevenzione

01/01/2002 - Beatrice Bassini

Per stabilire un rapporto proficuo con i ragazzi e con i tossicodipendenti, occorre innanzitutto instaurare un linguaggio comune, privo di paternalismi e moralismi. Il lavoro del Centro “In&Out”

Il lavoro educativo nelle Comunità Terapeutiche: considerazioni su una piccola ricerca

01/01/2002 - Davide Rambaldi

HP in collaborazione con il CNCA ha distribuito agli operatori di alcune Comunità dell'Emilia Romagna un questionario sull'intervento educativo nelle tossicodipendenze.
L'interesse comune di

La comunità che cambia

01/01/2002 - Davide Rambaldi

Intervista a Teresa Marzocchi,
responsabile della comunità di accoglienza “La rupe” di Sasso Marconi (Bo)

Davide: L'occasione dell'intervista è la costruzione di un numero

Condividi contenuti