Handicap e Assistenza

Le facce della diversità nella letteratura infantile

01/01/2000

Esplicitiamo il punto di vista da cui vorremmo cominciare per proporre questo numero monografico dedicato al rapporto tra le forme della diversità e la letteratura per bambini e ragazzi; tra le molti

Riduzione dell'handicap

01/01/2000 - Andrea Canevaro

Immaginiamo la rappresentazione del tempo e della sua qualità con i colori e immaginiamo come possa essere scombinata la vita di una persona, di una famiglia, dalla presenza di un evento inatteso e nei

C'è cavallo e cavallo

01/01/2000 - Lara Dattoli

Una proposta del Progetto Calamaio per le scuole elementari e dell’infanzia.

Raccontare semplicemente una storia

01/01/2000 - Nicola Rabbi

Raccontare semplicemente una storia. Intervista a Guido Quarzo,scrittore per ragazzi

Yekutiel o del raccontare le differenze

01/01/2000

(...)
Prima che Yekutiel arrivasse a scuola, la maestra, intelligente, avvertì gli scolari, spiegando che Yekutiel era un bambino deforme, con un difetto alla schiena, e che dovevano comportarsi bene

Diario

01/01/2000 - Clara Sereni

25 novembre 1978 ? Dopo quasi un mese di ospedale, dopo
un'infinità di indagini invasive e di analisi, arriva la sera del sabato in cui il tempo sta per scadere. Ho contrazioni ripetute, strane;

L'accoglienza

01/01/2000 - Daniela Lenzi

E’ il tempo della transizione, segna il passaggio da un contesto conosciuto ad un altro più estraneo, la separazione da una relazione affettiva famigliare ad un altra a cui occorre affidarsi.
Si

Ma quanti sono i disabili nel mondo

01/01/2000 - Einar Helante

Secondo una stima, fra le diverse che sono possibili, oggi, anno 2000, vi sono 335 milioni di persone gravemente o moderatamente disabili nel mondo, dei quali circa 101 milioni (30%) vivono nei paesi più sviluppati e 234 milioni (70%) vivono in quelli meno sviluppati.
Sarebbe ragionevole presumere che la maggior parte delle persone moderatamente o gravemente disabili dipendono dagli altri fisicamente, psicologicamente, socialmente o economicamente. Invece, la maggioranza di queste persone vive al di sotto del livello di povertà

Guido parla al suo psicoanalista

01/01/2000 - Daniela e Giangiacomo Carbonetti

Guido mi attende in sala d'aspetto, impaziente, provvisto della sua tipica, indispensabile valigetta. E’ accompagnato dalla mamma come sempre. Il nostro è un incontro quindicinale regolare, tuttavia

Il bambino disabile a scuola

01/01/2000

Come valutare l’impatto e l’integrazione dei bambini disabili nella scuola? E come indagare in che modo i genitori percepiscono e vivono il mondo della scuola in cui il figlio è inserito?
Una ricerca condotta in provincia di Padova tra i bambini disabili minori di 8 anni. (*)

Condividi contenuti