Cultura

Spazio Calamaio - Il modello Calamaio

19/09/2012 - di Roberto Parmeggiani

Negli ultimi anni il Progetto Calamaio ha tentato di declinare la propria azione educativa mettendosi in gioco in contesti differenti da quello più classico della scuola. Il desiderio è, da una parte, quello di ampliare il campo di azione, dall’altra quello di tentare di condividere con altri gruppi la metodologia propria del nostro gruppo di lavoro, composto da persone disabili e non, che sceglie un’organizzare secondo una logica orizzontale che pone tutti sullo stesso piano, con ruoli diverse ma identiche responsabilità.

Donne con le gonne - Profili di donna

19/09/2012 - di Roberto Parmeggiani
Donna, una parola che indica qualcosa di molto preciso, identificabile, chiaro ma, allo stesso tempo raccoglie in sé migliaia di volti, espressioni, esperienze.
Una parola che raccoglie un mondo di idee, pensieri, sogni, opinioni, modi anche molto diversi di vivere il proprio essere donna.

Beati noi - A mali estremi, nessun estremo rimedio

19/09/2012 - di Stefano Toschi

 “Vi è solamente un problema filosofico veramente serio, quello del suicidio. Giudicare se la vita valga o non valga la pena di essere vissuta, è rispondere al quesito fondamentale della filosofia. Il resto – se il mondo abbia tre dimensioni o se lo spirito abbia nove o dodici categorie – viene dopo. Questi sono giochi: prima bisogna rispondere”. (Albert Camus, Il mito di Sisifo, Milano, Bompiani, 2001)

Un sacco bello - La banalità della bellezza

10/09/2012 - di Claudio Imprudente e Roberto Parmeggiani

Scena prima.
Ufficio Postale, interno giorno.
Ore 11:45
 

Sono in fila alla posta, devo pagare una bolletta.
La fila è lunga, aspetterò un po’, ci sono solo due sportelli aperti e una delle operatrici deve gestire anche quello per la spedizione lettere.

Spazio Calamaio - Benessere, centri SPA e…?

10/09/2012 - di Patrizia Passini

 Centri wellness e relax, hotel SPA con beauty farm, centri benessere, vacanze termali, offerte hotel 4**** S con sauna, bagno turco, bagni di fieno, piscine con angoli idromassaggio, stone terapy, massaggi di ogni tipo e… Cosa ancora da aggiungere? Qualche nuova tecnica rilassante che arriva dall’Oriente o un innovativo strumento per trasformare come per magia la massa grassa in massa muscolosa!

Lettere al direttore - Risponde Claudio Imprudente

10/09/2012 - Claudio Imprudente

Caro Claudio
ti scrivo per commentare l’articolo “Solo soggetti asessuati” e in particolare questa parte:
"La mia follia, è uno stato depressivo che tengo accuratamente nascosto agli altri. È una lotta perpetua per dimostrare loro che sono qui, e che ci sto bene. Così tutti i rapporti sono falsi, perché vita esteriore e vita interiore non corrispondono. [...] Mi sforzo di nascondere tutto quello che potrebbe sconvolgere gli altri”.
(Tratto da “Babette, handicappata cattiva” di E. Auerbacher, Edizioni Dehoniane, 1991, Bologna ).

Informazione sociale - Un nuovo fumetto e una fiction: la disabilità viene raccontata dalla Siria

10/09/2012 - di Lubna Ammoune - Nata in Italia di origini siriane tiene un blog su www.vita.it

Dalla tv satellitare mi è capitato di seguire un programma molto interessante su un canale siriano. Il tema centrale riguardava le associazioni che si occupano di bambini diversamente abili, motivo molto attuale di questi tempi in Siria. Nel periodo sacro di Ramadan (mese di digiuno per i credenti musulmani), infatti, un gruppo di ragazzi disabili, alcuni siriani, altri americani, si sono incontrati a Damasco per un progetto editoriale.

Condividi contenuti