Cultura

Handicap: al di là dei pregiudizi

01/01/1997 - Nicoletta Ferrari

Noi siamo portati a valorizzare il nostro modo di vedere e, corrispondentemente, a sottovalutare o ad attaccare tutto ciò che sembra contraddirlo o minacciarlo.
Cioè continuiamo

La storia di Merrik

01/01/1997 - Matteo Baraldi

Raccontare l’esistenza di John Merrick, l’Uomo elefante vissuto nella Londra vittoriana fra il 1862 e il 1890, è una scommessa destinata al fallimento. Si ha infatti la tentazione di fare di lui un archetipo della diversità, una creatura dell’orrore paragonabile a Dracula, al mostro di Frankenstein, magari a Jekyll & Hyde o a Gwynplaine…

L'uomo elefante

01/01/1997

Ancora un mostro, sulle pagine di HP, e questa volta tocca a John Merrick, l’uomo elefante, un uomo reso deforme da una rara malattia che visse nella seconda metà dell’ottocento

La relazione di aiuto: il caso dell'Albania

01/01/1998 - Andrea Canevaro

Negli ultimi giorni del mese di marzo 1997, la crisi dell'Albania haraggiunto dei livelli tragici. Pochi giorni prima della Pasqua CristianaOccidentale, vi sono stati esodi massicci e uno di questi

Diversabilità

01/01/1998 - Roberto Ghezzo

Un aspetto che mi appassiona e mi stupisce sempre, è la capacità, direil'abilità della disabilità (anche se sembra contraddittorio), a mettere incrisi qualsiasi struttura, qualsiasi ordine prestabilito.

La cultura dell'handicap

01/01/1998 - Riziero Zucchi

Il testo che pubblichiamo è la sbobinatura pressochè integrale dellarelazione presentata al convegno sul Progetto Calamaio tenutosi a Bologna il 21maggio scorso.

Quando c'è una festa

The X-Men: Il rubinetto al termine dell'universo

01/01/1999

disegni di John Bolton, storia: Ann Nocenti, edito da Marvel Italia, 1998

Piccoli Lettori

01/01/2000 - Annalisa Brunelli, Giovanna Di Pasquale

La diversità nei libri della prima infanzia

Riduzione dell'handicap

01/01/2000 - Andrea Canevaro

La qualità del tempo: policromia e monocromia

Condividi contenuti