Cultura

Come sarti dell'educazione

29/04/2010 - Sandra Negri

Ormai da qualche anno la Coop. Accaparlante collabora con il servizio di Informahandicap di San Giovanni Valdarno – Arezzo. Questa collaborazione si è concretizzata attraverso alcuni percorsi di animazione del Progetto Calamaio presso le scuole primarie di Levane, Bucine e San Giovanni Valdarno, alcuni percorsi formativi rivolti a insegnanti delle scuole primarie e secondarie inferiori del territorio.

Al di là del mio naso c'è...

29/04/2010 - Sandra Negri
Logo aldilandia

Di persone speciali e di situazioni ricche di movimento è pieno il mondo. Ma bisogna andarle a scovare.
Sì, perché il movimento è lo scopo di quelle persone; la sperimentazione di nuove soluzioni è la loro attività; la crescita e l’evoluzione degli individui e della cultura è il loro obiettivo.

Una televisione che fa terapia

21/04/2010 - Claudio Imprudente
basaglia

“La salute è la possibilità per i cittadini di fruire del diritto alla vita autonoma, con quel che essa comporta di fattori ”determinanti”, quali la salute psicofisica, l’avere un lavoro adeguato,la sicurezza nel luogo di lavoro, la disponibilità di un’abitazione dignitosa, l’inclusione sociale, l’accesso alla formazione, la possibilità di sperimentarsi come soggetto sociale attivo.

I trent'anni di Zaz Zac Zac - Superabile, ottobre 2007

29/03/2010 - Claudio Imprudente

Come ogni sera, seduti attorno al tavolo della cucina, aspettando di vedere l’unico telegiornale della giornata, ci sintonizziamo su Rai1, e ci accoglie il faccione lampadato di Carlo Conti che ci introduce al gioco finale della ghigliottina. La prima parola, che senza alcuna ragione dimezza il montepremi della campionessa della serata, è “4 Agosto ”.Subito il mio cervello inizia a frullare, ma l’unico collegamento che mi viene è S. Nicodemo. Cala, spietata, la seconda parola: “77”, e io penso alle gambe delle donne.

Manuale d'amore 2 - Superabile

29/03/2010 - Claudio Imprudente

Multisala gremita di gente stracarica di pop-corn appena scoppiati, odore di giacche umide di nebbia misto a coca-cola. Si abbassano le luci e appare il faccione di Claudio Bisio che fa lo speaker in una radio e che racconta delle storie, ciascuna imperniata su una parola: una sull’eros, una sull’amore estremo, e altre due sul matrimonio. Così inizia il film “Manuale d’amore 2”, di Veronesi con Verdone, Bellucci, Scamarcio, Volo, Albanese, Rubino, Bobulova e Pataky. Quando entra in scena Scamarcio nella sala si alza un sospiro misto a godimento.

Lettera al Presidente Napolitano - Superabile

29/03/2010 - Claudio Imprudente

ESTRATTO DAL DISCORSO ALLA NAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO

La liberazione delle carrozzine - Superabile

29/03/2010 - Claudio Imprudente

“L’estate sta finendo, un anno se ne va…”, dicevano i mitici Righeira. Chissà che fine hanno fatto…

Vent'anni di macchie d'inchiostro - Superabile

29/03/2010 - Claudio Imprudente

Scommetto che molti di voi non conoscono la storia del liquido che contengo… ah, ho dimenticato di presentarmi…io faccio un lavoro molto antico che è quello di contenere un liquido estremamente prezioso per la comunicazione dell’umanità: sono un piccolo contenitore di inchiostro ormai in disuso: sono il Calamaio! Vorrei raccontarvi un paio di storie che si intrecciano in me: quella dell’inchiostro e quella dell’educazione alla diversabilità. Che cosa ci azzecca l’inchiostro con la diversabilità?

Le seduzione della pesca - Superabile

29/03/2010 - Claudio Imprudente

Per voi disabilità fa rima con seduzione? Disabilità e seduzione possono viaggiare insieme? Seduzione è un termine che mi richiama alla mente …la frutta! In verità io non sono un grande amante della frutta ma devo ammettere che possiede una certa capacità di “attirare l’attenzione”. Nell’immaginario collettivo, uno dei frutti considerati più seduttivi è la pesca.

Condividi contenuti