Prestito Interbibliotecario

Il servizio consente il prestito del materiale bibliografico della Biblioteca del Centro Documentazione Handicap a biblioteche ed enti culturali italiani e stranieri, esclusivamente per motivi di studio o ricerca.

 

Il servizio è erogato esclusivamente alle biblioteche. 

 

Non possono essere accolte richieste provenienti direttamente da privati, che devono rivolgersi alla propria biblioteca di riferimento.

 

Il servizio è soggetto a tariffa da pagare secondo le modalità indicate in Rimborso spese (v. sotto)

 

Quantità richieste

Si possono prendere in prestito al massimo 3 volumi per ogni richiedente.

 

Modalità di richiesta

Le richieste di libri possono essere inviate per posta elettronica ai bibliotecari scrivendo a biblioteca@accaparlante.it.

 

 

Tempi e modalità di spedizione

Le richieste vengono evase dai 3 ai 7 giorni lavorativi dalla conferma della disponibilità. I volumi sono inviati con posta raccomandata o corriere.

 

Durata prestito

30 giorni dalla data di ricevimento del libro. 

Il libro dovrà essere restituito alla biblioteca prestante tramite posta o corriere. 

La biblioteca richiedente è sempre responsabile dei documenti ricevuti, fino al loro rientro in sede.

 

Rinnovo

E' possibile inoltrare richiesta di rinnovo per altri 30 giorni. 

Il rinnovo può essere concesso solo nel caso in cui il testo non sia stato richiesto da un altro utente.

 

Rimborso del servizio

Il servizio di prestito interbibliotecario è con richiesta di rimborso spese come da tariffe di Posteitaliane “Pieghi di libri”.

 

Modalità di versamento della tariffa a rimborso spese, in alternativa tra:

  • bonifico bancario: IT80 M070 7202 4000 0600 0093 680
  • conto corrente postale: n°26515403

 

Intestato a: Associazione "Centro Documentazione Handicap”.

 

Restituzione

Al momento della restituzione del documento la biblioteca richiedente dovrà allegare copia della ricevuta dell'avvenuto rimborso del servizio. 

Sono comunque a carico della biblioteca richiedente le spese di spedizione per la restituzione dei documenti, che deve avvenire tramite posta raccomandata, pacco celere o corriere, all'indirizzo della biblioteca prestante.

 

Opere escluse dal servizio

Opere escluse dal prestito a domicilio come indicato nel catalogo - OPAC:

  • tesi di laurea e di dottorato
  • testi non in buono stato

 

Per chiarimenti e informazioni, rivolgersi alla biblioteca in orario di apertura (lunedì - 15,30/19,30 martedì - 9,30/13,30 mercoledì - 9,30/13,30 - 15/20 giovedì – chiuso venerdì - su appuntamento) o scrivendo a biblioteca@accaparlante.it