Intrecci di normalità, disabilità, creatività: la presentazione del libro "Impossibili possibilità"

16/11/2017
copertina_impossibili_possibilità.jpg

Quando l'energia creativa permette di trasformare in opportunità una situazione apparentemente impossibile. Lunedì 27 novembre, alle ore 17,30, presso il Centro Documentazione Handicap di Bologna, in via Pirandello 24, verrà presentato il libro "Impossibili possibilità", edito da Erickson, che racconta la storia di Tatiana Vitali, della sua famiglia e di altre figure di riferimento, che hanno reso possibile ciò che i medici, di fronte alla sua disabilità, avevano decretato come impossibile.

Ne discutono gli autori Tatiana Vitali, Rita Mastellari, Francesco Ganzaroli, Giuseppina Testi e Iader Vitali, insieme a Rosanna De Sanctis, psicologa e psicoterapeuta.
Modera l'incontro Roberto Parmeggiani, educatore e scrittore.

Il pomeriggio è l'occasione per famiglie, educatori, insegnanti e tutti gli interessati di confrontarsi con l'autrice, i genitori e le figure professionali: questa famiglia, infatti, non ha viaggiato da sola, ma contestualmente all’esperienza professionale e umana di due "esperti", che hanno avuto l’occasione di applicare le loro conoscenze teoriche e creative e di ampliarle cercando nella pratica i modi con cui rispondere a un bisogno che si evolveva e modificava attraverso la pratica educativa, relazionale ed empatica.

Per informazioni:
tel. 0516415005
cell. 3492481002