Torna a Bologna il Festival delle Biblioteche specializzate, quest'anno sul tema "Il cammino dei diritti". Anche il CDH tra i protagonisti

02/10/2017
camminodeidiritti.jpg

Dall'8 al 20 ottobre si terrà la seconda edizione del Festival Specialmente in Biblioteca, la rassegna di eventi e iniziative per fare conoscere le Biblioteche specializzate di Bologna. Si tratta di un progetto nato due anni fa dall’incontro di alcune biblioteche bolognesi, con l’intenzione di lavorare insieme ed elaborare e promuovere progetti comuni di promozione e comunicazione. Specializzate in diversi ambiti disciplinari e su diverse tematiche, le biblioteche collaborano per far conoscere le proprie attività e le proprie risorse anche a un pubblico non specialistico.

Quest’anno il tema del Festival sarà "Il Cammino dei diritti" e verranno proposti approfondimenti sul tema dei diritti umani e di cittadinanza. Il programma delle iniziative presenta il tema dei diritti da diverse prospettive, utilizzando linguaggi vari e originali: oltre agli incontri, si spazierà tra teatro, cinema e musica. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino a esaurimento posti, ad eccezione della proiezione alla Cineteca.

Gli appuntamenti sono organizzati fra le sedi delle diverse biblioteche, per aprirsi a un pubblico maggiore e permettere ai frequentatori abituali di conoscere anche le altre realtà bibliotecarie specializzate di Bologna.

Le Biblioteche che partecipano all’iniziatia sono: Biblioteca della salute mentale e delle scienze umane "Minguzzi-Gentili, Biblioteca dell’Istituto Storico Parri Emilia-Romagna, Centro Ri.E.Sco; Centro Amilcar Cabral, Biblioteca Italiana delle Donne, Biblioteca della Fondazione Gramsci Emilia-Romagna, Biblioteca Dipartimento di Scienze dell'Educazione Unibo, Biblioteca Dipartimento di Psicologia Unibo, Museo internazionale e Biblioteca della Musica, Biblioteca del Museo Ebraico di Bologna, Biblioteca dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, Biblioteca Renzo Renzi - Cineteca di Bologna, Centro di Documentazione Flavia Madaschi - Cassero LGBT Center, Centro di Documentazione per l’Integrazione - Comune di Valsamoggia, Biblioteca del Centro Documentazione Handicap.

E' possibile scaricare qui il programma >>