Piccolo glossario sulle sigle

20/05/2014

Quando ci si occupa di cooperazione internazionale e disabilità una delle cose che salta maggiormente agli occhi è la quantità di sigle che si incontrano nei documenti ufficiali e che in parte trovate anche in queste interviste raccolte nella rivista. Riportiamo una guida sintetica delle sigle più frequenti nella loro forma intera.

CBR (Community Based Reabilitation)
CDA (Community Disable Association)
CRPD (Convention on the Rights of Persons with Disabilities)
Dgcs (Direzione generale cooperazione allo sviluppo)
DPO (Disable People Organisation)
EDF (European Disability Forum)
IDDC (International Disability and Development Consortium)
MAE (Ministero Affari Esteri)
MDG (Millenium Development Goals)
PVS (Paesi in Via di Sviluppo)
PWD (Persons With Disabilities)
RBC (Riabilitazione su Base Comunitaria)
UTL (Unità Tecniche Locali , del Dgcs)

Parole chiave:
Mondo e Terzo Mondo