"Alieno è...": le diversità sociali spiegate dalla fantascienza. Il nuovo numero di "HP-Accaparlante"

10/01/2013
copHP_2012_dicembre.jpg

Era il 2001 quando Daniele Barbieri curò per la redazione di "HP-Accaparlante" il numero "Umano è", un'esplorazione dell'universo handicap raccontata dal punto di vista alieno. Dopo un viaggio interstellare di oltre 10 anni, Daniele Barbieri torna sulle pagine della rivista del Centro Documentazione Handicap di Bologna, edita da Erickson, e amplia la prospettiva: non più solo la diversità fisica dell'handicap, ma anche le diversità razziali, sessuali, sociali, politiche, antropologiche, biologiche, mentali vengono analizzate attraverso i mondi lontani dal pianeta Terra.

"Se qualcuna/o si stupisce – precisa l'autore – vuol dire che non ha ben presente la storia del nostro pianetucolo. Infatti, prima di incontrare gli eventuali 'et', i gruppi dominanti della Terra […] hanno avuto un lungo tirocinio con gli 'alieni' di casa. Ecco in ordine alfabetico un elenco neppure completo: albini, ebrei, gay, handicappati, musi gialli, pazzi, pellerossa, sporchi negri, streghe, zingari. […] Un disastro lungo millenni. E non ancora concluso".

Tra le rubriche, tanti nuovi spunti: la vita sotterranea delle tartarughe ninja; gli ausili creativi del concorso francese dei papà bricoleurs e delle mamme astute; l'arte della trasformazione degli attori vedenti e non vedenti; il ricordo del cantautore Pierangelo Bertoli a dieci anni dalla scomparsa; l'Arsenale dell'Incontro di Madaba in Giordania; il bianco e nero di Diane Arbus.
In finale, come sempre, le recensioni dei libri per adulti e bambini.

Vi ricordiamo che il 2013 segna per la rivista anche un importantissimo traguardo: "HP-Accaparlante" compie infatti trent'anni! Con tanti eventi e sorprese!

Per richiedere il numero della rivista:
numero verde Erickson 800/84.40.52

Per contattare la redazione e seguire gli eventi dei 30 anni:
Centro Documentazione Handicap
349/248.10.02
redazione@accaparlante.it
www.accaparlante.it