Conoscere gli alberi e lo spazio verde per tutti: all’interno di Pilastro DOCet una mattinata tra Calamaio e Scuole Romagnoli

Martedì 19 novembre, dalle ore 10 alle 12, è in programma il secondo incontro di animazione di comunità del progetto PILASTRO DOCet: la cooperativa Accaparlante/Centro Documentazione Handicap incontra le bambine e i bambini delle Scuole Romagnoli, per una mattinata dedicata al tema della diversità, dell’ecologia e del rispetto ambientale a cura degli educatori e degli animatori con disabilità del Progetto Calamaio.

Si comincia alle ore 10, allo Spazio Acer di via D’Annunzio 19/A, con La lezione degli alberi, lettura animata tratta dall’omonimo libro per l’infanzia di Roberto Parmeggiani (Massimiliano Piretti Editore).

A seguire, ci si sposta al parco Mitilini Moneta e Stefanini per una Caccia al Tesoro Verde – L’Erbolario, attività per conoscere le caratteristiche naturali dello spazio verde come strumento di riconoscimento e di comprensione delle biodiversità, utili per il benessere del parco e delle persone che lo frequentano.
I bambini avranno così la possibilità di scoprire giocando che la loro presenza è essenziale alla cura di uno spazio pubblico vivo, che, grazie anche al loro intervento, può diventare un luogo accogliente, piacevole e inclusivo per tutti.

Per ulteriori informazioni:
calamaio@accaparlante.it

PILASTRO DOCet è il progetto rivolto alle persone che abitano al Pilastro che, con il coinvolgimento attivo dei giovani e delle giovani del territorio, vuole valorizzare alcuni luoghi chiave della zona, creare nuovo senso di comunità e offrire occasioni di formazione e avvio al lavoro.
Il progetto è cofinanziato dall’Unione Europea – Fondo Sociale Europeo, nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020-Autorità Urbana Comune di Bologna.

Al via Pilastro DOCet: una serata inaugurale tra animazioni, musica e story telling

Parte ufficialmente Pilastro DOCet, il progetto rivolto a chi abita il Pilastro e che, con il coinvolgimento attivo dei giovani e delle giovani del territorio, vuole valorizzare alcuni luoghi chiave della zona, creare nuovo senso di comunità e offrire occasioni di formazione e avvio al lavoro.

L’appuntamento di inaugurazione è per venerdì 5 luglio dalle ore 18, sotto il portico di via D’Annunzio e nello spazio antistante l’ex negozio Acer di via D’Annunzio 19/a con tanta musica e intrattenimento!

Il programma:

  • Animazione en plein air a cura del Gruppo Calamaio di Cooperativa Accaparlante
  • Saluti istituzionali con l’intervento di: Matteo Lepore, assessore alla cultura, promozione della città, immaginazione civica – Programma PON Metro e Simone Borsari, presidente del Quartiere San Donato e San Vitale
  • Buffet a cura de La Fattoria di Masaniello
  • Presentazione e proiezione dello story telling di alcuni abitanti e redattori del blog del Pilastro, a cura di Bandiera Gialla.

Per tutta la serata si potrà ballare con musica dal vivo a cura dell’Associazione Interculturale Universo.

L’attività en plein air sarà un primo assaggio delle attività di animazione pensate per il coinvolgimento ludico e attivo dei giovani e delle giovani del Pilastro, per la cura del territorio e per creare un nuovo senso di appartenenza e comunità.
Dall’autunno prossimo numerosi saranno i laboratori e i percorsi individuali e collettivi, aventi soprattutto come target giovani dai 16 ai 30 anni, che si svolgeranno in diversi luoghi del Pilastro e con il coinvolgimento di realtà già attive da tempo sul territorio.

Durante la serata inaugurale sarà distribuito materiale informativo sul progetto.
Per altre informazioni ci si potrà rivolgere allo spazio di via D’Annunzio 19/a il lunedì dalle 10 alle 15.

Pilastro DOCet è coordinato e realizzato dalla cooperativa sociale Accaparlante insieme a una rete di partner del territorio: Arci – Circolo la Fattoria, Agenzia locale di sviluppo Pilastro Distretto Nord Est, Cidas, Associazione Mastro Pilastro, Cesd e Cvs.

Per ulteriori aggiornamenti:
https://pilastrodocet.home.blog
Pagina FB di Pilastro DOCet
pilastrodocet@gmail.com