Libri come ponti: da geranio a educatore e altre storie

Martedì 3 dicembre, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, un pomeriggio a Milano con Claudio Imprudente, presidente onorario del Centro Documentazione Handicap, al Centro Asteria di Piazza Carrara 17/1.
Alle 14.30 Claudio incontrerà le classi delle scuole dell’infanzia e primarie che si sono cimentate nella lettura della sua fiaba Re 33 e i suoi 33 bottoni d’oro (edizione aggiornata, la meridiana, 2019).

A seguire, alle 18, Claudio presenterà il suo ultimo libro Da Geranio a Educatore (Erickson, 2018) in occasione del convegno “Libri come ponti”, moderato dal giornalista Claudio Arrigoni, insieme a Francesca Frediani, responsabile della Grande Fabbrica delle Parole-Terre di Mezzo, Andrea Miotti, presidente del Gruppo L’Impronta e membro della Consulta cittadina per le persone disabili, Laura Ricchina, responsabile della Biblioteca Chiesa Rossa del Sistema Bibliotecario Milano e Elvira Zaccagnino, direttrice di edizioni la meridiana.

La partecipazione dà diritto a crediti formativi per gli insegnanti.

Per informazioni:
Susanna Vecchi, Centro Asteria – cultura@centroasteria.it
Martina Gerosa – martinagerosa67@gmail.com

Donne disabili tra discriminazioni e violenze di genere: un seminario all’interno del Festival La violenza illustrata

Il tema della violenza nei confronti delle donne con disabilità comincia a essere trattato molto più che in passato. Qualcosa si sta muovendo tra le associazioni operanti nel settore della disabilità e tra le associazioni che lottano contro la violenza di genere. Non basta, però, riconoscere che le donne con disabilità sono esposte a svariate forme di violenza, e che solitamente la disabilità comporta minori possibilità di difesa; servono azioni e servizi di prevenzione e contrasto che tengano in considerazione questa maggiore discriminazione e le specifiche esigenze connesse alla disabilità.

Lunedì 2 dicembre, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, all’Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza di Bologna, in via Castiglione 71, dalle ore 17 alle 19, si parlerà di “Donne disabili tra discriminazioni e violenze”.

Il seminario, che fa parte della programmazione del Festival La violenza Illustrata, organizzato dalla Casa delle donne e giunto alla sua XIV edizione, vuole riflettere sulla violenza di genere quando è collegata al mondo della disabilità, e offrire una riflessione agli operatori, agli educatori e a tutti gli interessati sulle buone prassi già applicabili e su quanto resta ancora da fare.

Intervengono:
Valeria Alpi, giornalista, Centro Documentazione Handicap di Bologna
Sara Carnovali, dottoressa di ricerca in Diritto costituzionale
Serena Cimini, psicologa, Istituto Cavazza
Laura Saracino, Casa delle donne.

Ingresso libero, entrata accessibile alle persone con disabilità motoria da via dell’Oro 1.

Per saperne di più:
http://festivalviolenzaillustrata.blogspot.com
www.facebook.com/festival.laviolenzaillustrata

(immagine di Attilio Palumbo)

Il GIARDINO Segreto – Convegno Nazionale sulla lettura per tutti e i libri accessibili

Sabato 9 febbraio 2019

Cappella Farnese Palazzo D’Accursio – Piazza Maggiore 6 – Bologna

Mattino

  • 9,30 accoglienza
  • 10-13
    • Saluti istituzionali
    • Perché è importante riflettere su una cultura per tutti – Eraldo Affinati, scrittore
    • Come cambiano i luoghi in cui incontrare i libri – Marco Moscogiuri, Politecnico di Milano/Alterstudio Partners
    • Diversi risposte per diversi lettori – Elena Corniglia, consulente Area Onlus Torino; Elvira Zaccagnino, direttrice edizioni la meridiana
    • Esistono temi che possono dirsi inaccessibili – Elisabetta Cremaschi, libera docente di Pedagogia delle Narrazioni

Conduce Roberto Parmeggiani, educatore e scrittore

Pomeriggio

  • 14,30-17 Laboratori tematici a iscrizione

All’atto dell’iscrizione i partecipanti sceglieranno un laboratorio (più uno di riserva) a cui vogliono partecipare.

Ogni laboratorio ha un massimo di 20 posti.

  • Il libro tattile: indicazioni per una corretta realizzazione  in collaborazione Museo Tolomeo Istituto dei Ciechi F. Cavazza
  • Il libro in simboli: come tradurre un testo usando la CAA in collaborazione Librarsi laboratorio Accaparlante
  • Easy To Read: semplificare un testo senza diminuirne la qualità in collaborazione con BandieraGialla
  • Libri senza parole: sfruttarne le potenzialità in chiave inclusiva in collaborazione con Fondazione Gualandi a favore dei sordi
  • Storie per tutti: narrare storie attraverso una pluralità di linguaggi

Con la Collaborazione di: