Valeria Alpi

Quando della disabilità si può anche sorridere

01/01/2003 - Valeria Alpi

Siamo abituati ad associare le vignette satiriche e umoristiche di noti disegnatori come Altan, Staino, Bozzetto, Silver…, alle situazioni della politica o del costume. Dalle pagine

I disabili devono "Vincere" e avere "No limits"?

01/01/2004 - Valeria Alpi

Sul finire del 2003, l’Anno Europeo delle persone disabili, sono uscite nelle edicole, quasi in contemporanea, due nuove riviste che trattano tematiche riguardanti la disabilità.

La diversità è glamour…o no?

01/01/2003 - Valeria Alpi

“Sii quello che vuoi sembrare che sei. Oppure, per dirlo più semplicemente: non immaginare mai né d’essere diversa da quello che può sembrare agli altri che tu sia o possa essere

Madri disabili: facilitare i gesti quotidiani

01/01/2005 - Valeria Alpi

Quando la madre disabile viene dimessa dall’ospedale, e torna a casa col proprio bambino, è in quel momento che diventa una mamma “handicappata”, cioè si ritrova a vivere una situazione di handicap nell’occuparsi del figlio.

Serve una "pubblicità sociale" per parlare di sociale?

01/01/2004 - Valeria Alpi

Si sente sempre dire che viviamo nell’era dell’informazione, che siamo circondati dall’informazione, che è impossibile sfuggire a essa. Si dovrebbe però aggiungere che la vera “realtà”

Un sito web con giochi davvero speciali

01/01/2005 - Valeria Alpi

Anche se i bambini hanno una creatività innata, e una fantasia tutta loro, quante volte gli adulti (genitori, insegnanti, educatori, animatori, ecc.) devono inventare un gioco, o cercare dei giochi,

Volti di donne

01/01/2005 - Valeria Alpi

Con alcune di queste donne ho parlato solo per telefono; altre le ho incontrate di persona; una di loro l’ho “trovata” frequentando per qualche tempo un forum di discussione sul sito www.superabile.it,

Limiti fisici, psicologici, sociali: aspetti generalizzabili

01/01/2005 - Valeria Alpi

Prima di partire materialmente con le interviste, ho avuto uno scambio “epistolare” via e-mail con Delphine Siegrist, una giornalista francese, autrice del libro Osez être mère

Vita vera, non ragionamenti astratti

01/01/2005 - Valeria Alpi

“Per avere un bambino, sarebbe meglio avere regolato i conti con il proprio handicap”, ha esordito al telefono la prima mamma disabile che ho contattato.
Non avendo, infatti, trovato

Mamme. Nessun aggettivo dopo il punto

01/01/2005 - Valeria Alpi

Madri disabili: percorsi di adeguamento di sé tra difficoltà e soluzioni

Condividi contenuti