Nicola Rabbi

Un profilo incompleto

01/01/1997 - Nicola Rabbi

L'associazione più rappresentativa degli educatori professionali (ANEP) contesta il decreto sotto vari aspetti. L'educatore viene a dipendere da figure professionali mediche e la riabilitazione viene concepita in termini riduttivi. Anche l'università, i centri di formazione non sono d’accordo sulla normativa.

Comunicare il terzo settore

01/01/1998 - Nicola Rabbi

Per chi lavora nel terzo settore e presta un minimo di attenzione al tema della comunicazione e dell'informazione ben presto si accorge che il rapporto con il mondo dei mass media non è per niente

L'arma della pubblicità

01/01/1997 - Nicola Rabbi

"Le associazioni non riescono ad avere un buon rapporto con i mass media, è sempre sbilanciato. Noi abbiamo fatto delle campagne pubblicitarie con un’agenzia di pubblicità (Conquest Europe), questo è stato il nostro modo per essere presenti sui mass media, per reagire a certe cose, usando la pubblicità sociale". Intervista a Ernesto Muggia dell'UNASAM

Massmedia e associazioni: un rapporto difficile

01/01/1996 - Nicola Rabbi

Per chi lavora nel terzo settore e presta un minimo di attenzione al temadella comunicazione e dell'informazione ben presto si accorge che il rapportocon il mondo dei mass media non è per niente facile.

E' nata Letizia

01/01/1996 - Nicola Rabbi


Maria Simona Bellini vive e lavora a Roma; nel suo libro, il primo, edito daSperling & Kupfer, narra la sua esperienza di madre di una bambina disabile.L'autrice ha vissuto un'odissea tra ospedali

L'eldorado degli albanesi

01/01/1996 - Nicola Rabbi


Milena Magnani, 31 anni, vive a Bologna, città dove è nata e lavora comeeducatrice in una comunità-alloggio per disabili mentali. Dopo aver esorditocon un romanzo-saggio sul tema della tossicodipendenza,

"Non ho parole…"

01/01/1998 - Nicola Rabbi

I medici e gli infermieri raramente sono in grado di informare adeguatamentge i genitori; si sbaglia il modo di dirlo, il momento scelto, il posto: questo è quanto emerge dalle testimonianze di tre madri intervistate durante l’inchiesta

Nel sociale,informarsi e informare

01/01/1998 - Nicola Rabbi

Un viaggio personale e "soggettivo" sui problemi dell'editoria sociale e sui vizi del giornalismo italiano. L'avvento del digitale e la possibilità che offre la comunicazione elettronica ai cittadini e alle associazioni; L'importanza di osservatori sulla stampa, la necessità di pensare a nuovi progetti di comunicazione basati sulla tecnologia. Le esperienze comunicative del Centro Documentazione Handicap.

Gli handicappati di Benetton

01/01/1998 - Nicola Rabbi


Dopo aver visto la pubblicità di Toscani, quella che ha come protagonisti idisabili, ho scritto un messaggio che conteneva le mie impressioni a caldo el'ho inviato a tre gruppi di discussione sul

Il magico Alvermann. Racconti sulla diversità

01/01/1999 - Nicola Rabbi

Il "magico Alvermann" è il nome di una rubrica letteraria pubblicata dalla nostra rivista.
L’idea di partenza era molto semplice: si voleva parlare di diversità

Condividi contenuti