Giulia Gicca Palli

Tanta fatica per un amore "normale"

01/01/1989 - Giulia Gicca Palli

Qualche mese fa, sul giornale dell' aias, ho letto una lettera che mi
ha fatto riflettere: era la richiesta di aiuto di un ragazzo che voleva fare
l'amore.
Esausto ed estenuato dai continui rifiuti di avere, da parte di una donna,
qualcosa di più di una semplice amicizia, era ricorso all'amore a pagamento, e
la sua disperazione era data dal fatto che, dato l'aumentare dei costi, ormai
non poteva permettersi più neppure quello. Le sue parole erano nude e crude e
non lasciavano certo spazio alla fantasia sull'impellenza dei suoi bisogni.

Condividi contenuti