Ferruccio Giacanelli (*)

I linguaggi della Psichiatria

01/01/1998 - Ferruccio Giacanelli (*)

Spetta all'operatore della psichiatria ricominciare ad avvicinarsi al paziente e agli “altri” per comunicare, trovando alleanze, canali e linguaggi appropriati e semplificando il suo gergo senza per questo banalizzare i problemi. I rischi del ”nuovo scientismo” della psichiatria

Condividi contenuti