di Stefano Toschi

Beati noi - C'è poco da... ridere!

27/09/2011 - di Stefano Toschi

La condizione di handicap ha a che fare con l’ironia per sua natura. Si pensi alla famosa ironia socratica. Socrate finge ignoranza con il suo interlocutore, per indurlo a enunciare la sua teoria, che verrà prontamente confutata dal filosofo. Una persona disabile, spesso, riesce a fare la stessa cosa. Di fronte alla sua “trasparenza”, l’interlocutore è nudo, proprio come il sofista di turno davanti a Socrate. Solo che il disabile non finge.

Beati noi - Le mie prigioni

27/09/2011 - di Stefano Toschi

Da qualche mese ormai mi reco in carcere una volta alla settimana. I miei 25 lettori si staranno già interrogando sui reati che può avere commesso uno in carrozzina. Ebbene, seppure ultimamente in effetti con la mia automobile attrezzata e dotata di tutti i contrassegni possibili stia prendendo un bel po’ di multe (e non si capisce perché), in carcere non ci sono finito per qualche malefatta, ma per fare volontariato. Ancora i miei 25 lettori avranno sgranato gli occhi. Come? Un disabile fa volontariato?

Beati noi - Mostruosamente... meravigliosi

15/07/2011 - di Stefano Toschi

Recentemente è apparsa sui giornali la notizia di due bambine indiane nate con caratteristiche fisiche a dir poco particolari. La prima è dotata di quattro braccia e quattro gambe, la seconda di due facce. Trattasi, con ogni probabilità, di due casi di gemelli siamesi, che non si sono correttamente separati durante la gestazione.

Beati noi - Un salto di categoria

15/07/2011 - di Stefano Toschi

Ho seguito con vivo interesse la disputa che si è scatenata negli ultimi tempi riguardante l’ammissione o meno del giovane amputato Oscar Pistorius alle Olimpiadi di Pechino 2008. A questo atleta, nato con una grave malformazione alle gambe che non ne permetteva il corretto sviluppo, furono amputati da bambino entrambi gli arti inferiori. Fu una sofferta e coraggiosa decisione dei genitori che avrebbero potuto salvare le sue gambette malformate, costringendolo a una vita in carrozzina.

Beati noi - La vita è gioco... e i giochi aiutano a vivere

11/07/2011 - di Stefano Toschi

È recente la notizia della comparsa sul mercato di un bambolotto con lineamenti e caratteristiche fisiche che riproducono quelli di un neonato Down. Esso è stato messo in vendita da un’azienda che si ripropone di donare, per ogni bambola venduta, un contributo a un’associazione che si occupa delle problematiche legate a tale sindrome. Questa notizia ha dato seguito a una serie di reazioni contrastanti, alcune favorevoli, la maggior parte critiche.

On the road: odissee dei giorni nostri

07/07/2011 - di Stefano Toschi
viaggi.jpg

E' tempo di estate, di ferie, per chi può. Di viaggi, di vacanze. Sono tantissimi coloro che quest’anno rimarranno al caldo delle grandi città: tutti coloro che hanno perso il lavoro a causa della crisi, i tanti anziani che attenderanno, soli, il ritorno dei figli dalle vacanze, tanti disabili che non possono permettersi, per mancanza di risorse economiche o di operatori e amici che possano accompagnarli, di partire. Io sono uno che viaggia tanto. Per partecipare ai convegni, più che per vacanza.

Condividi contenuti