Collettivo Centro Diurno Handicappati USL n. 27

Proposta degli operatori dell'handicap adulto

01/01/1988 - Collettivo Centro Diurno Handicappati USL n. 27

Proliferano da qualche tempo documenti e riflessioni sugli handicappati “gravi”; in età adulta e sulle possibili risposte. non a caso i primi
centri risalgono a 20 anni fa e quindi, i bambini di allora sono diventati
grandi, i loro genitori sono invecchiati, le possibilità di inserimento nel
mondo del lavoro sono inesistenti, la riabilitazione viene sostituita dal
“mantenimento”
dall'altra parte ci sono le persone che lavorano nei centri per
“gravi”: qualcuno di loro non si rassegna alla logica
dell'assistenzialismo, non ingurgita acriticamente i progetti degli enti locali,
non si lascia andare alla ruotine. Anzi, qualcuno pensa, produce, propone: ecco ad
esempio qualche spunto teorico sull'handicap in età adulta, uno stralcio della
relazione annuale del centro diurno di via tovaglie, un centro per gravi,
appunto!

Condividi contenuti