Claudio Imprudente

Lettere al direttore - Risponde Claudio Imprudente

03/09/2012 - Claudio Imprudente
 
Salve signor Claudio,
le scrivo dalla Calabria. Ho 37 anni e sono affetto da amiotrofia muscolare spinale II.
Sono tetraplegico.
Abito in un piccolo comune e mi conoscono, ammirano, compatiscono e vogliono bene, tutti.
Sto chiedendo da tempo all’amministrazione comunale un lavoro e finalmente “pare” che ci sia in progetto l’apertura di uno sportello per affrontare il problema del disagio giovanile.

Un fioretto di ragazza, Superabile, Agosto 2012

29/08/2012 - Claudio Imprudente
Bebe_150x124.jpg

Arriva sempre un periodo dell'anno dove hanno davvero ragione i Righeira, ovvero quando l'estate sta finendo. Le Paralimpiadi invece stanno iniziando. Diverse volte in questi mesi ho parlato di sport, perché lo ritengo uno strumento importante, se utilizzato correttamente, per avviare un processo di integrazione. Quasi un mese fa dicevo la mia su Oscar Pistorius e la sua sfida, comunque vinta, nella pista dello stadio Olimpico di Londra.

Un tuffo dove l'acqua è più blu, Superabile, Agosto 2012

29/08/2012 - Claudio Imprudente
Taglia_150x124.jpg

"Getta le tue reti/buona pesca ci sarà/ e canta le tue canzoni/ che burrasca calmerà"... Così cantava Pierangelo Bertoli e così ho pensato mentre leggevo un articolo del mio amico Claudio Arrigoni, di recente apparso sul blog del Corriere della Sera Gli invisibili.

Il diavolo del mare, Superabile, Agosto 2012

07/08/2012 - Claudio Imprudente
diavolo-150x124.jpg

E lo chiamavano il "Pistorius degli abissi", poi lo chiamavano "il subacqueo disabile più resistente al mondo", per gli amici era e resta "il diavolo del mare"...ma lui è semplicemente Paolo De Vizzi, trentottenne tarantino, immobilizzato alle gambe dall'età di ventidue anni, che ha sfidato le leggi della fisica immergendosi per venti ore a nove metri di profondità.

Lettere al direttore - Risponde Claudio Imprudente

03/08/2012 - Claudio Imprudente
 
Ciao! Ti leggo sempre, quindi mi sembra di conoscerti, spero non ti dispiaccia se ti do del tu (non mi sembri un tipo che si formalizza). Ti scrivo per chiederti un’opinione su un tema che mi sta molto a cuore. Ho fatto la visita per l’invalidità civile e risulto parzialmente invalida al lavoro. IN-VALIDO cioè non valido.

Il mojito della disabilità, Superabile, Agosto 2012

31/07/2012 - Claudio Imprudente
mojito-150x124.jpg

Ma lo sapevate che dentro il cocktail dell'estate, l'esotico e fresco mojito, c'è anche dell'angostura? Sapete cos'è l'angostura? Un amaro concentrato, un estratto di corteccia dal sapore fortissimo, talmente acre da essere sgradevole all'olfatto E persino un po' nauseante. Proprio per questo va utilizzato con il contagocce, a piccole dosi. Ho fatto questa scoperta alcune sere fa, mentre all'ora dell'aperitivo vedevo un mio amico barman intento nella preparazione di questo cocktail estivo.

Lettere al direttore - Risponde Claudio Imprudente

30/07/2012 - Claudio Imprudente

Buongiorno sig. Claudio, mi chiamo Marina e sono la mamma di una stupenda creatura di nome Lorenzo. Lorenzo oggi ha nove anni ed è bordeline ovvero con un QI di 78 e gli è stato diagnosticato un disturbo lieve di apprendimento.

Un Oscar da Oscar, Superabile, Luglio 2012

26/07/2012 - Claudio Imprudente
Pistorius.jpg

La stagione sportiva estiva prosegue con una bella novità che ci arriva fresca fresca dalle Olimpiadi di Londra 2012. Siamo finalmente arrivati ad un passo dall'unione tra le Olimpiadi e le Paralimpiadi. A far da trait d'union un protagonista d'eccezione, le cui gesta sono ormai sulla bocca, per non dire sulle gambe, di tutti!

L'estate di Giacomo, Superabile, Luglio 2012

19/07/2012 - Claudio Imprudente
l'estate di giacomo-150x124.jpg

Ogni estate che si rispetti ci porta una serata sotto le stelle, per stare insieme con il naso all'insù ad aspettare, con l'arrivo della notte, l'inizio di un bel film all'aperto. Ma, quest'anno, mi chiedo, che film posso consigliarvi? Comincerei con l'invitarvi a scovare una pellicola indipendente dal titolo "L'estate di Giacomo ", l'unico film italiano premiato al prestigioso festival di Locarno 2011, grande successo in Francia e in questi giorni finalmente in arrivo nelle sale italiane, ingiustamente a lungo tempo ignorato.

Più terme e meno badanti! Superabile, Luglio 2012

16/07/2012 - Claudio Imprudente
montegrotto-terme.jpg

Vento caldo, sole rovente, acqua a trenta gradi...quasi quasi me ne vado alle terme! Ho pensato proprio così, qualche settimana fa, mentre facevo i conti con l'afa bolognese, e in men che non si dica mi son ritrovato a mollo nella frescura di Montegrotto Terme...

Condividi contenuti