Claudio Imprudente

Una rondine non fa sei stelle, Superabile, Aprile 2014

02/04/2014 - Claudio Imprudente
hotel6stelle_logo-150x124_0.jpg

Una rondine non fa primavera se intorno a lei non fioriscono novità. Proprio qualche tempo fa, precisamente lo scorso 21 marzo, si è celebrata la Giornata mondiale della Sindrome di Down, una delle disabilità più familiari e discusse non solo per la sua frequenza ma anche per le contraddizioni che spesso porta con sé, dalla diagnosi non sempre immediata alle sue risorse e imprevedibilità.

Caro nipote ti scrivo, Il Messaggero di Sant'Antonio, Marzo 2014

06/03/2014 - Claudio Imprudente
diversamente-giovani-altan.jpg

Alcuni giorni fa sono rimasto affascinato da una lettura. Una lettera aperta di Umberto Eco, rivolta al suo piccolo nipote sul tempo che verrà. Una missiva – alcuni di voi l’avranno letta – per entrare in dialogo con una generazione che sta crescendo con ritmi e strumenti culturali molto veloci e frenetici, sicuramente diversi dai nostri. È sotto gli occhi di tutti. Pensate alle abitudini dei nostri figli, dei nostri nipoti attaccati ai computer e bombardati da continue informazioni… Riconoscersi risulta difficile, tanto è mutata la società negli ultimi anni.

Sotto la maschera, Superabile, Marzo 2014

03/03/2014 - Claudio Imprudente
Maschere veneziane B.jpg

A Carnevale ogni scherzo vale? Il carnevale - le nostre care maschere ce lo confermano - è il tempo dell'eccezionalità, del ribaltamento dei ruoli, del sovvertimento dell'ordine costituito.

Il camaleonte di Tatiana, Superabile, Febbraio 2014

17/02/2014 - Claudio Imprudente
camaleonte.jpg

Ma che ci fa un Camaleonte verde sulla mano di una persona disabile? Vi sembra un fatto più possibile o più impossibile?

Quattro chiacchiere con Salvatore Usala, Superabile, Febbraio 2014

10/02/2014 - Claudio Imprudente
salvatore usala-150x124.jpg

Mentre ammiravo il panorama mozzafiato che mi offriva il vecchio bastione di Cagliari, in una soleggiata mattinata di fine autunno, ripensavo a quell'uomo incontrato il giorno prima...

Prendiamoci un po' in giro, Il messaggero di Sant'Antonio, Febbraio 2014

05/02/2014 - Claudio Imprudente
carnevale.jpg

«A carnevale ogni scherzo vale» dice il proverbio, perché sotto le maschere si può davvero nascondere di tutto. Il carnevale – il nostro caro Arlecchino ce lo conferma – è infatti il tempo dell’eccezionalità, del ribaltamento dei ruoli, del sovvertimento dell’ordine costituito. La festa è il momento in cui è il servo che la fa da padrone per svelare con il sorriso il profilo sotteso agli innumerevoli volti del potere e della socialità.

Mentre la Befana ritorna a casa...Superabile, Gennaio 2014

13/01/2014 - Claudio Imprudente
per superabile.jpg

Ce l’abbiamo fatta! Mentre la Befana se ne ritorna nei suoi appartamenti il 7 gennaio 2014 il Centro Documentazione Handicap di Bologna entra finalmente nella sua nuova sede, in Via Pirandello 24 nel quartiere Pilastro.

Il razzismo? E' quadrato! , Messaggero di Sant'Antonio, Gennaio 2014

09/01/2014 - Claudio Imprudente
razzismo quadrato.jpg

Ormai nei nostri stadi i fischi ai giocatori di colore sono all’ordine del giorno, regalando del nostro Paese un’immagine di certo non molto ospitale… Il pericolo del razzismo è sempre in agguato e cresce nei tempi di magra, quando è facile mettere in atto meccanismi di rivalsa scorgendo nell’altro, in cui ci si specchia, lo spettro del rischio. Eppure, chi di noi non ha uno zio d’America, emigrato in cerca di fortuna in terra straniera?

Un Natale a tutta birra, Messaggero di Sant'Antonio, Dicembre 2013

18/12/2013 - Claudio Imprudente
images.jpg

Ci siamo. Le luci iniziano ad accendersi, nei balconi, nei negozi, nelle strade. Le statuine del presepe vengono spolverate, i vivai brulicano di persone a caccia dell’albero giusto. La televisione propone continuamente programmi e spot che ci ricordano, proprio come quelle luci, come sia caldo, bianco e dolce il Natale. E come sia il caso di correre a far regali…

E' uscito il magico Alvermann, Superabile, Dicembre 2013

18/12/2013 - Claudio Imprudente
Copertina_magico_Alverman.thumbnail.jpg

Vi ricordate il magico Alvermann? Forse qualche brizzolato come me, essendo un cult della generazione '70. Sto parlando di una serie televisiva, trasmessa sulla TV dei ragazzi, che aveva per protagonista un simpatico folletto... Questa l'ispirazione ideale per un ironico gioco che ha dato il nome allo spazio libero di commento che il Centro Documentazione Handicap ha dedicato negli anni alla letteratura, alla poesia, alla musica e all'opinione sulla rivista HP-Accaparlante.

Condividi contenuti